Farmanet Store è la tua Para Farmacia Online con Spedizione Veloce 24/48h

Farmanet Store è la tua Para Farmacia Online con Spedizione Veloce 24/48h

Il mal di gola, le cause e i rimedi naturali

Il mal di gola, le cause e i rimedi naturali

Che cos il mal di gola?

Il mal di gola, o faringite, una condizione infettiva-infiammatoria che colpisce la faringe. Pi frequentemente, il dolore alla gola si estende ai tessuti vicini, colpendo naso e tonsille.

La faringite causa irritazione della mucosa della gola, disagio che si avverte soprattutto durante la la tosse e la deglutizione.

Il mal di gola può sorgere indipendentemente dalle infezioni secondarie, nonostante la sua forte associazione con l'influenza e il raffreddore.

Come alleviare il mal di gola

Per alleviare il dolore locale, esistono spray emollienti che possono essere usati più volte durante il giorno. In alternativa, è possibile consumare uno o due cucchiai di miele al giorno, ha un effetto calmante sulle mucose irritate.

Sciacquare la gola con gargarismi (con soluzioni antisettiche, acqua calda salata o collutori medicati ad azione disinfettante) (con soluzioni antisettiche, acqua calda salata o collutori medicati ad azione disinfettante). Il dosaggio indicato per i gargarismi con acqua salata è: 5 ml di sale (1 cucchiaino) per 250 ml di acqua.

Umidificare l'ambiente: è importante mantenere l'ambiente alla giusta umidità (40-60%).

Il riposo, sia fisico che verbale, è fondamentale per migliorare la remissione dei sintomi in un breve periodo.

Bere molto per mantenere l'adeguata quantità di umidità nella faringe ed evitare la disidratazione.

Coprire il collo con una sciarpa, soprattutto quando si esce con il freddo.

Cosa evitare quando hai il mail di gola

Prendere antibiotici senza prescrizione medica. Poiché il mal di gola potrebbe essere causato da una malattia virale, gli antibiotici sono efficaci contro i batteri, non contro i virus.

Uso a lungo termine di farmaci antinfiammatori: questo può esacerbare i sintomi e rendere le infezioni più resistenti alla terapia.

Uso di tabacco o inalazione di fumo passivo: Il fumo di sigaretta, come pure l'inquinamento, possono aggravare la situazione.

Dare l'aspirina ai bambini sotto i 12 anni può provocare effetti avversi significativi come la sindrome di Reye, insufficienza epatica e anomalie cerebrali.

Per limitare la possibilità di infezione, usare gli stessi asciugamani/pannolini/occhiali di chi ha mal di gola o sintomi influenzali.

Cosa mangiare e bere per il mal di gola

Bere molte bevande fresche, specialmente succo di limone diluito in acqua fredda. La freschezza dell'acqua, combinata con l'effetto disinfettante del limone, fornisce un rapido conforto alla gola infiammata.

Latte caldo mescolato con miele: un'antica cura naturale che fornisce rapido conforto alle mucose della gola infiammata.

Lo yogurt ricco fermenti lattici vivi o probiotici, che aiutano a rafforzare il sistema immunitario.

Ghiaccioli, granite e gelati possono dare un breve conforto a una gola infiammata.

Cosa non mangiare e bere per il mal di gola

Il caffè e le bevande con caffeina sembrano predisporre le persone con raffreddori e mal di gola alla disidratazione.

Cibi che sono piccanti o che irritano la mucosa (per esempio, pepe, peperoncino, curry, noce moscata)

Evitare di consumare pasti difficili da digerire come salse, piatti fritti e cibi ad alto contenuto di grassi. Questo consiglio è alla base di una corretta educazione alimentare, quindi dovrebbe essere seguito sempre, indipendentemente dal mal di gola.

Rimedi naturali per il mal di gola

Si suggerisce di consumare tisane a base di:

  • Camomilla (Matricaria recutita L.): lenisce le mucose infiammate e ha effetti antinfiammatori, sedativi, antibatterici e antimicotici.
  • Attività antivirale, immunostimolante, antibatterica e antinfiammatoria dell'Echinacea (Echinacea angustifolia) (anche sotto forma di sciroppo o compresse)
  • La propoli ha proprietà antibatteriche, antimicotiche e antivirali (anche sotto forma di compresse da succhiare)
  • Qualità antinfiammatorie e rilassanti della spirea (spirea olmaria). Il suo estratto contiene bassi livelli di salicilati, che hanno proprietà antipiretiche e analgesiche.

Il suffumigio è un ottimo trattamento per il mal di gola, soprattutto se è causato dall'influenza o da un raffreddore:

Ci si mette con la testa sopra un recipiente pieno di acqua molto calda. Serve un panno per coprirsi il capo e respirare a bocca aperta i vapori. Per questa pratica sonno utili (da inserire nell'acqua):

  • La menta (Mentha piperita) ha effetti balsamici, decongestionanti e antiacne.
  • L'arancia amara (Citrus aurantium L. var. amara) ha effetti antinfiammatori, decongestionanti e disinfettanti.
  • Qualità antinfiammatorie, espettoranti e balsamiche dell'eucalipto (Eucalyptus globulus Labill)

 

Come prevenire il mal di gola

Per limitare il rischio di malattie, lavarsi sempre accuratamente le mani.

Tenere a portata di mano salviette disinfettanti o formulazioni liquide specializzate (es. amuchina)

Evitare il più possibile il contatto con persone malate: Anche solo uno starnuto o un colpo di tosse possono trasferire i batteri che causano il mal di gola.

Questo articolo ha lo scopo di fornire un rapido accesso a consigli generali, suggerimenti e rimedi che i medici e i libri di testo sono soliti dispensare per il trattamento del mal di gola; tuttavia, queste indicazioni non devono essere utilizzate per sostituire il parere del medico o di altri specialisti sanitari del settore.






Prodotti correlati

Se hai trovato utile questo articolo potrebbero interessarti anche...